Gratin di cavolfiore e besciamella fatto in casa: la ricetta classica e gustosa

Il gratin di cavolfiore con besciamella fatta in casa è una vera delizia! Inoltre il cavolfiore è un alimento leggero e buono per la salute. Sarà più facile convincere i bambini a mangiarlo in questa forma, soprattutto con la besciamella per il lato gourmet. Quindi, è una buona alternativa al dauphinois gratinato quando vuoi mangiare più leggero. Facile e piuttosto veloce da preparare, il gratin di cavolfiore farà la gioia di tutta la famiglia, grandi e piccini. Mettiti ai fornelli!

Ciò che di cui ho bisogno:

Per 4 persone:

  • 750 g di cavolfiore
  • 1 grande noce di burro
  • Sale
  • Pepe

Per la besciamella: 

  • 40 g di farina
  • 40 g di burro
  • 50 cl di latte
  • 75 g di formaggio groviera grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Passaggi:

1) In una pentola aggiungere 1,5 litri di acqua salata e portare ad ebollizione. Nel frattempo dividete il cavolfiore in piccole cimette e passatele sott’acqua. Lavateli accuratamente.

2) Lasciate cuocere le cimette di cavolfiore per 10 minuti a fuoco medio.

3) Scolatela in uno scolapasta e mettetela da parte.

4) Preparate la besciamella iniziando a sciogliere il burro in un pentolino.

5) Quando sarà completamente sciolto, ma prima che diventi dorato, versate la farina mescolando con una frusta. Cercare di ottenere un composto omogeneo. Lasciare poi sul fuoco senza mescolare per qualche secondo in modo che il composto assuma un colore rossastro.

6) Continuando a mescolare, aggiungere poco alla volta il latte senza smettere di mescolare. Mescolate poi continuamente fino a quando la salsa assumerà una consistenza densa.

7) Quando la salsa avrà abbastanza consistenza, aggiungere la groviera grattugiata quindi salare e pepare a piacere.

8) Preriscaldare il forno a 210°C. Prendete quindi una pirofila di medie dimensioni e imburratela.

9) Disporre le cimette di cavolfiore su tutta la superficie per evitare il più possibile i buchi.

10) Versate sopra la besciamella in modo da coprire il più possibile il cavolfiore. Cospargere la salsa con la groviera, il parmigiano o il pangrattato e infornare per 20 minuti.

11) Verso fine cottura fate rosolare attivando la funzione grill per qualche minuto.

È pronto ! Divertitevi ad accompagnare il gratin con una deliziosa insalata verde.

gratinato di cavolfiore
Scroll to Top